Home > Politics/Politica > Babini, i Radicali e la Class Action

Babini, i Radicali e la Class Action

logo certi diritti

Le esternazioni di Giacomo Babini non sono sfuggite all’attenzione dei Radicali che si stanno facendo promotori di un’azione giudiziaria nei confronti del famigerato “emerito” di Grosseto.

Per chi fosse interessato e volesse saperne di più, il comunicato stampa è on-line qui

E’ forse il caso di lanciare una “class action”?

Il problema è che, al momento, la normativa italiana prevede esclsusivamente azioni da parte di associazioni o gruppi di cittadini nei confronti di una azienda a titolo risarcitorio.

In altre parole, oggi la class action è da noi fattibile solo se tu citi in giudizio uno che ti ha venduto un prodotto o da cui hai acquistato un servizio, ti ha rifilato una fregatura e tu richiedi il rimborso.

Nel caso di specie, invece, siamo in tutt’altro tipo di scenario.

Sarebbe comunque interssante se alla procura di Grosseto arrivase un bel fascicolo con un paio di centinaia di adesioni, tra singoli cittadini e associazioni.

Che ne pensate?

Annunci
Categorie:Politics/Politica
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. settembre 3, 2010 alle 3:38 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: